Skip to content

Post-it per Apple Tribu’

Il 26 Luglio 2010 i ragazzi che con entusiasmo hanno dato vita al blog Apple Tribù pubblicarono all’indirizzo http://www.appletribu.com/2010/07/26/super-concorso-vinci-un-macbook-pro-da-1-149-euro un contest, un concorso, che metteva in palio un Apple MacBook Pro 13 pollici tra tutti coloro che avessero partecipato semplicemente ripubblicando il testo del concorso sui propri blog o forum. Il testo del concorso era questo:

Vinci-un-MacBook-Pro-13

Avete sempre desiderato vincere un Mac? Ebbene, Apple Tribù http://www.appletribu.com , sito di notizie inerenti il mondo Mac, iPhone, iPad, e tanto altro, vi da la possibilità di vincerne uno, semplicemente partecipando al concorso indetto.
Il modello messo in palio è il fantastico MacBook Pro 13 pollici (modello base) con processore Intel Core 2 Duo da 2,4Ghz, 4GB di RAM, Processore grafico NVIDIA GeForce 320M e Hard Disk da 250GB.
Per partecipare ci vogliono appena 5 minuti: vi basterà seguire le semplici istruzioni riportate sulla pagina del concorso http://drp.ly/1qA86s , e sperare che siate il fortunato vincitore!
Il concorso è valido fino alle ore 15.00 del 14 Agosto 2010.
In sostanza, partecipate numerosi!

Ovviamente l’idea di Apple Tribù era di generare un’ampia rete di connessioni al proprio dominio e di farsi tanta pubblicità ad un costo tutto sommato contenuto: quello di un Macbook Pro 13″.

Noi due fummo tra i tanti partecipanti: era un’occasione decisamente da non perdere. E, parlandone tra di noi, avevamo avuto parole di apprezzamento per questo stile moderno e positivamente aggressivo di promozione.

Ma dopo qualche tempo, silenziosamente, il contest scomparve dal sito di Apple Tribù, senza spiegazioni.

Su Twitter alla pioggia di domande su cosa fosse successo i ragazzi di Apple Tribù risposero a ciascuno di contattarli privatamente.
Fulvio lo fece il 10 Agosto e gli risposero (non copiamo/incolliamo il testo originale per rispetto della loro privacy ma conserviamo l’email) che, per inesperienza, avevano dimenticato di chiedere l’autorizzazione ministeriale per quel concorso pubblico, che erano a rischio di una multa salata e che stavano lavorando con gli avvocati per sistemare la cosa col minor danno possibile. Dissero anche che comunque il vincitore del contest sarebbe stato estratto nei tempi previsti, ma in modo non pubblico, e che sarebbe stato contattato privatamente.

Ad un ulteriore email di Paolo del 6 Ottobre 2010 non risposero neanche più.

Ora: un errore umanamente può capitare a chiunque, ma come non pensare male? Come si può pretendere che i partecipanti ad un concorso accettino un’estrazione segreta? Con tutta la simpatia, chi ci dice che quelli di Apple Tribù non si siano inventati la storia dell’autorizzazione mancante per chiudere il discorso e tenersi in tasca quella millata abbondante di euro? Anche perché nel frattempo sono stati attivissimi nell’indire numerosi concorsi con premi molto più contenuti, come codici per scaricare applicazioni da pochi euro. Stranamente l’unica volta che hanno avuto problemi è stata proprio quella in cui dovevano spendere di più. Possibilissimo, per carità, ma il dubbio della furbata viene.

Dubbio che sarebbe stato allontanato da un comportamento più trasparente del tipo: “Gente abbiamo fatto un casino per cui il contest è azzerato, ma non preoccupatevi: ne facciamo un altro con premio di pari valore e con regolare Aut. Min. Rich. al quale iscriveremo d’ufficio tutti i partecipanti al precedente”. Invece? Contest scomparso, spiegazioni non verificabili, soluzione vaga ed infine silenzio.

E nel frattempo i tanti post pubblicati su blog e forum hanno fornito a Apple Tribù una pubblicità considerevole e, di conseguenza, una bella visibilità. Gratis!

Come direbbe Tata Lucia: “Non si fa”!

Ma noi siamo sicuri che i ragazzi di Apple Tribù stanno lavorando per noi. Siamo certi che a breve ci contatteranno per informarci su come han deciso di rimediare. Siamo convinti che abbiano già la soluzione, ma non hanno ancora avuto modo di comunicarcela perché, nel frattempo, le news del mondo Apple sono state così numerose da portare via tutto il loro tempo.

Questo microblog vuol quindi essere un pratico promemoria per gli amici di Apple Tribù, un post-it appiccicato ai loro monitor. E invitiamo tutti quelli che hanno partecipato al contest e che adesso si sentono presi in giro, a pubblicare un ulteriore post ispirandosi liberamente a questo o ripubblicandolo interamente, per spargere ulteriori post-it ed aiutare i ragazzi di Apple Tribù a ricordarsi di noi 🙂

Paolo & Fulvio

——————————————————-

AGGIORNAMENTO DEL 18.10.10:

Il nostro post-it funziona e da Apple Tribu’ si sono ricordati di rispondere all’email di Paolo!

Vedi a volte la distrazione… 😉

Ci hanno convinti della loro buona fede circa il problema, un po’ meno riguardo al loro silenzio in merito; mentre non possiamo valutare come risolveranno la situazione perché non lo sanno ancora neanche loro.

Vedremo.

In ogni caso siamo contenti che il nostro promemoria faccia il suo dovere e aiuti Apple Tribu’ a non dimenticare questa faccenda. Noi glielo auguriamo, anche perché sui blog “scottati” dal contest cancellato abbiamo letto commenti decisamente meno goliardici e meno propositivi del nostro post-it 😉

Paolo e Fulvio

 

9 commenti leave one →
  1. 17 ottobre 2010 11:40

    E io che avevo fatto pure l’articolo…
    Avete fatto bene a creare questa pagina!

  2. ATcc staff permalink*
    17 ottobre 2010 18:32

    Benvenuto @robdl 🙂

    Ovviamente, come avrai letto, anche noi (come molti altri!) avevamo pubblicato l’articolo del contest 😦

    Grazie del commento e, se ti va, pubblica un post relativo a questo nostro microblog, cosi’ da bilanciare il favore a suo tempo fatto ad Apple Tribu’ 😉

    Buona domenica

  3. 17 ottobre 2010 18:52

    Certo che questa storia lascia un pò perplessi. Vi ringrazio per essere passati dal mio blog ad informarmi della storia (non ne sapevo nulla). terrò d’occhio la situazione!
    A presto
    Stefania

  4. ATcc staff permalink*
    17 ottobre 2010 20:13

    Grazie a te, Stefania, per essere dei nostri 🙂

    Speriamo che la nostra perplessita’ venga sciolta 😉

    Buona serata, Paolo e Fulvio

  5. aleruz permalink
    18 ottobre 2010 10:07

    Grandi!!! Ottima iniziativa. Anche a me è puzzata parecchio la storia, quindi speriamo di sollevare qualcosa. Non si fa così, non si fa.

    • ATcc staff permalink*
      18 ottobre 2010 10:42

      Benvenuto aleruz e grazie del sostegno 🙂

      Non dimenticarti di farci pubblicità (sul tuo blog, su twitter, sul tuo profilo facebook, … ), così da (contro)bilanciare la pubblicità a suo tempo regalata ad Apple Tribù 😉

      Buona giornata e stay tuned 🙂

      Paolo e Fulvio

  6. 27 novembre 2010 14:52

    era necessario aprire un sito per ricordarlo?
    non avevate nient’altro da fare mi sa XD

    • ATcc Staff permalink*
      6 gennaio 2011 15:31

      hackers tribe, forse per te che di hobby/professione facevi hacking e spamming il fatto di indire un concorso pubblico non autorizzato, di cancellarlo nel silenzio e di fregarsene dei partecipanti guadagnandosi pero’ pubblicità gratis e’ del tutto normale ma per tanti altri non lo e’. Quindi, pur avendo *molto* da fare, ci siamo ritagliati un paio d’ore per pubblicare queste due paginette più goliardiche che altro. Altri avrebbero scelto modi più ufficiali e aggressivi quindi direi che non ci meritiamo un commento acido come questo.
      Grazie cmq per il tempo dedicatoci: forse quel giorno non avevi proprio niente da fare 😉
      Fulvio

  7. ATcc staff permalink*
    27 novembre 2010 19:31

    @hackers tribe: quale modo migliore di utilizzare il tempo libero impiegandolo per difendere i propri (e gli altrui!) diritti dalle ingiustizie del mondo, piccole o grandi che siano?

    Non trovi? 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...